STARTCity Times

N°7 anno 2 Edizione del 02 Febbraio 2009 sede in START City Via del Campo 54 prezzo 0,40*$

 

UFO O TECNOLOGIA

DIFETTOSA?

 

Strani fenomeni vicino al START Guardia

Fenomeni inspiegabili in tre interi isolati intorno all'aeroporto civile START Guardia tra la notte di Sabato 31 e il pomeriggio di Domenica 1. Senza nessuna spiegazione tecnica plausibile tutti gli apparati elettronici come radio, tv, telecomandi, ricetrasmittenti e radar sono andati completamente in tilt. Il traffico aereo garantisce l'ESAV (Ente Startiano Assistenza al Volo) non ha mai subito rischi, la vicina base Militare di Errilgton si è offerta in tempi brevissimi di aiutare la torre e l'avvicinamento del START Guardia fungendo da controllori. Alcuni abitanti dicono di aver visto strane luci nel cielo, i tecnici civili parlano di strani fluttuazioni elettromagnetiche e i militari ci hanno seccamente risposto no comment. Siano forse strani esperimenti bellici? Si tratta di un attacco extraterrestre? Oppure è il mondo che ci grida "basta inquinamento"?

.

disturbi radio e tv

a Pag.3

(F. Molder)

 

SQUADRA SPECIALE IN AZIONE

Operatori S.T.A.RT. effettuano attacco preventivo

A seguito di un'indagine congiunta tra Polizia Doganale, Softairpolice, GOSS e S.T.A.R.T. ieri il Comandante Tattico dell'ALFA Team, Gen. di Brigata Glock, ha ordinato su autorizzazione del Procuratore DistrettualeDr. Rubagotti l'irruzione in un presunto covo terroristico.

arresto presunti terroristiL'ipotesi che ha fatto scattare l'azione della nostra squadra speciale è che  un'associazione a delinquere di stampo mafioso, composta quasi interamente da ex militari del passato blocco sovietico, chiamata Organizatsya, stia commerciando con alcune cellule terroristiche occidentali componenti bellici rari altamente tecnologici 

La zona vicino all'aeroporto si è trasformata per una mattina in una zona di guerra, un massiccio cordone di polizia a cintato un'ampia zona, i cittadini come spesso avviene non si sono accorti quasi di nulla, il che ci fa intuire che si trattasse di un'operazione delicata e molto riservata.

La scarsa confidenza con i nuovi agenti non ci ha permesso di scoprire particolari ulteriori al comunicato stampa del Comando della S.T.A.R.T.

Sembra che quattro uomini del nucleo di intervento speciale, capitanati dal Sergente Semplice Lupin, abbiano fatto irruzione all'interno di un edificio, non precisato, vicino la zona di atterraggio elicotteri dell'aeroporto civile di "START Guardia". Coperti dal rumore dei rotori dei vari velivoli si sono avvicinati al loro obiettivo furtivamente e alle 11.30 facendo uso di più ordigni esplosivi e dissuasori hanno fatto braccia da più punti dello stabile circondando almeno tre mafiosi russi.

Dopo un'incessante sparatoria e il ferimento di un Operatore della S.T.A.R.T. la situazione ha richiesto l'uso della forza letale, gli Agenti infatti hanno deciso di abbattere ogni minaccia senza lasciare scampo a nessuno.

Dal rapporto ufficiale sembra che un malvivente, anche se ferito, sia stato arrestato e che solo un'altro sia rimasto ucciso, ma da fonti sicure si parla di almeno altri due criminali usciti in sacchi del Coroner e che forse l'Agente ferito non sopravvivrà.

Nella perquisizione dei locali gravi prove a carico dei delinquenti sono state scoperte e il Comando ha comunicato il sequestro di una valigetta contenente materiale ad uso terroristico. Cercheremo di indagare sui tanti punti bui di questa vicenda e vi terremo informati.

A Pag.2 (Guido Rompo)

 

Salumi Paruta

TROPPI FERITI

Softairpolice incompetente?

Il ricordo del povero agente della Softairpolice Stord  rimasto paralizzato a causa di un colpo d'arma da fuoco che lo ha ferito in servizio è ancora nitido nelle nostre menti e già dobbiamo piangere un altro caduto. Il grido della città disperata si eleva e si domanda  perchè! Non si possono evitare questi incidenti con maggiore preparazione? Selezioniamo gli uomini giusti o si sono abbassati i requisiti? Quello che è certo è che i feriti sono troppi.

Possibile che i Comandanti della Softairpolice non ci pensino e non provvedano?

 Ecco alcune proposte addestrative di famosi gruppi tattici come le Pantegane, i Red Angels e i Cancellini SWAT team.

Servizio inchiesta di

Patrick Burbetta a Pg.4